menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Ideare, girare, montare e presentare il telegiornale: un weekend nella redazione di Retesole

Ideare, girare, montare e presentare il telegiornale: un weekend nella redazione di Retesole

“Buongiorno e benvenuti alla nostra edizione di TG EIDOS COMMUNICATION il notiziario giornaliero dedicato ai fatti dall’italia e dall’estero.”

Cari amici giornalisti,

Apriamo con questo lancio, l’ottavo weekend del Master Eidos Communication in Giornalismo e Giornalismo Radiotelevisivo: due giornate di intenso lavoro, dove i ragazzi, divisi in due gruppi, si sono sfidati per realizzare il loro primo Telegiornale.

Tutto inizia sabato, con l’arrivo alla redazione Tv di Retesole, emittente locale con sede nel centro di Roma. Il sole splende, e l’atmosfera frenetica di Via del Corso ci fa da cornice in questa splendida giornata. Ci accolgono Pamela, Emanuela ed Alessandro (un ex studente del Master Eidos) che dopo averci mostrato il loro studio, iniziano subito la lezione, dividendoci in gruppi : uno si occuperà della teoria del montaggio mentre l’altro, parteciperà ad una vera e propria riunione di redazione.

Emanuela, grande esperta di montaggio, introduce il funzionamento del programma Premiere. Bisogna realizzare un servizio sulla Timeline la cosiddetta “barra di lavoro”, o sequenza. A sinistra c’è un quadrante denominato contenitore, dove inseriamo tutto il materiale necessario alla produzione come video, foto, speech già registrati e musica. E’ un programma davvero semplice ed intuitivo, decisamente utile per chi è alle prime armi con il montaggio! Lavorando sulla Timeline possiamo modificare nelle registrazioni audio e video, intervenire sulle pause troppo lunghe, sugli errori di espressione, sui piccoli difetti del respiro. Sul file creato, si possono apportare ulteriori modifiche come i movimenti delle immagini, gli effetti ed sottofondo musicale. Una volta effettuata l’operazione di taglio e modifica sul file, il servizio è pronto!

E mentre il primo gruppo, apprende i segreti del montaggio, l’altro è pronto per la riunione di redazione del futuro Tg. E come nelle televisioni nazionali, entra Marco Finelli, caporedattore di Rete Sole che presiede la riunione. Dopo la lezione del conduttore televisivo, attraverso gli insegnamenti già appresi al master, i ragazzi si apprestano a realizzare la scaletta del telegiornale, ovvero la scelta degli argomenti su cui andranno poi a realizzare i servizi. Così nel pomeriggio, dopo un break passato ad osservare il Pantheon, e la moltitudine di turisti che si radunano in piazza, i gruppi si sono alternati per completare il lavoro.

La Domenica si respira un’aria di entusiasmo ed emozione nella redazione di Retesole. I masteristi sono pronti a mettere insieme tutto quello che hanno realizzato nella giornata precedente. Si accendono le telecamere ed iniziano le riprese in piazza del Campidoglio dove Alessandro e Pamela, con molta attenzione, spiegano tutti i passaggi per registrare un buon servizio e poi tutti al pc dello studio per elaborare i video. Saranno Kristin Santucci e Gabriele Crispo i a Condurre i due Tg all’interno della Tv regionale, programmando i servizi, gli stand up e le Vox Populi che lo andranno ad animare il tutto.

Ogni punto del tg deve essere progettato con la massima cura affinché il risultato finale, sia di ottima qualità.

Dalla scelta dell’immagine di repertorio, alla costruzione dei titoli che il conduttore dovrà leggere, le squadre lavorano in sinergia, per portare la vittoria a casa. Le ore passano in fretta, le aspettative iniziano a crescere, ma la soddisfazione di aver confezionato un prodotto interamente da loro, è tanta e si percepisce dall’entusismo di ognuno!

“È stato uno dei weekend più emozionante di questo percorso” ci racconta il nostro Dylan, anche lui, masterista di Eidos

comomunication.

Cari amici, per questo weekend è tutto!

A presto!!!!