menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

I segreti della comunicazione di massa: un weekend di approfondimento sul consenso

I segreti della comunicazione di massa: un weekend di approfondimento sul consenso

Come si costruisce l’immagine di un candidato? Cos’è il marketing politico? E cosa sono i sistemi elettorali?

Questi sono solo alcuni dei temi che abbiamo affrontato nelle giornate dell’8 e 9 febbraio 2020 all’interno della XIX edizione dell’Executive Master in Comunicazione Politica e Marketing Elettorale organizzato da Eidos Communication.

Con Nicola Bonaccini, giornalista ed esperto di comunicazione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché media trainer, consulente politico e direttore didattico del Master, sabato 8 febbraio abbiamo dunque analizzato le domande che un futuro spin doctor dovrà porsi quando verrà chiamato da un  personaggio politico a fornire la propria consulenza in tema di immagine:

  • Abbiamo un leader?
  • Chi è il nemico?
  • Abbiamo simboli e valori di riferimento?
  • Abbiamo una massa/target di riferimento? E che caratteristiche ha? Dove sta? Quali sono le sue abitudini? Usa i social o frequenta le piazze? I politici sono molto presenti sui social soprattutto su Twitter. Si tratta di un cambiamento radicale rispetto a non troppi anni fa’ che evidenzia   come sia cambiato il modo di gestire la relazione con il pubblico dei cittadini/elettori. 

 

Sarà importante far capire al nostro candidato politico che in questo viaggio lui è l’eroe, il leader che “sa dare al popolo le risposte che si aspetta” (cit. Gustave LeBon), è un uomo di azione che esercita attrazione e coinvolgimento.

Lo spin doctor saprà guidarlo e saprà indicargli una serie di trucchi da usare durante dibattiti, incontri e apparizioni pubbliche varie, per rendere la sua immagine e la sua comunicazione impeccabile e inattaccabile. Il messaggio per gli elettori dovrà essere chiaro e semplice per ridurre lo sforzo mentale (la cd. volgarizzazione), bisognerà comunicare poche idee che dovranno essere però ripetute instancabilmente (la cd. orchestrazione).

 

E ancora…cos’è il marketing politico? Conoscete i sistemi elettorali e tutte le regole che li governano?

Il marketing politico aiuta i partiti e i candidati a conoscere meglio il contesto competitivo, i bisogni dei cittadini, a sviluppare programmi, conquistare consenso e conservarlo.

È un lavoro che non conosce pause e un bravo spin doctor dovrà essere in grado di rispondere ad attacchi o a crisi improvvise (la cd. fast politics), di gestire le nuove tecnologie e i commenti sui social network (anche durante lo svolgimento del dibattito e non solo alla fine), dovrà saper percepire i mutamenti sociali e le nuove tendenze e dovrà conoscere le regole alla base del funzionamento delle istituzioni politiche e sociali.

Abbiamo poi analizzato i diversi sistemi elettorali (distinguendoli tra maggioritari, proporzionali e misti). Abbiamo parlato di leggi e procedure, abbiamo classificato le varie tipologie di voto (strategico, sincero, solido, razionale etc.) per poi condurre un’analisi comparativa tra i sistemi elettorali dei vari Paesi del mondo. Il tutto in un clima interattivo e partecipativo, di dialogo e confronto.

Insomma, ancora una volta un weekend ricco di informazioni e spunti di riflessione per i futuri spin doctors italiani.

Vi diamo appuntamento al 22 e 23 febbraio 2020. Stay tuned!!