menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Siamo orgogliosi della struttura, dei programmi e della qualità dei Corsi e dei Master in Comunicazione e Giornalismo che organizziamo dal 2001.

Abbiamo ospitato centinaia di neolaureati ma anche dirigenti di enti pubblici e privati, rappresentanti politici e istituzionali e professionisti.

Il modo migliore per raccontare le esperienze è spesso affidato e chi partecipa ai nostri workshop, ai corsi e ai master in comunicazione e giornalismo.

I diari di bordo del blog di Eidos Communication

Nel blog di Eidos Communication pubblichiamo articoli, suggerimenti e consigli ma anche "diari di bordo" ovvero i racconti dei partecipanti a cui chiediamo di tenere appunto un taccuino nel quale annotare esempi, foto, frasi e tutto ciò che possa descrivere la loro esperienza in aula.

Testi senza filtro, solo la libertà di raccontare: possono essere utili a chi desidera maggiori informazioni direttamente da chi ha già frequentato un nostro Master o anche per chi vuole semplicemente "sbirciare".



La radio e il cinema sbarcano al Master Eidos

La radio e il cinema sbarcano al Master Eidos

Premiere, Sala Stampa, diretta radio. A pochi giorni dalla 91° edizione degli Oscar, anche al Master Eidos in Giornalismo e Giornalismo radiotelevisivo si parla di Cinema con Pierpaolo La Rosa, per 15 anni reporter di Radio Monte Carlo e membro del Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici ...

continua

Michele Ruschioni ci ha spiegato come si fonda un giornale

Michele Ruschioni ci ha spiegato come si fonda un giornale

Una lezione diversa da tutte le altre quella che gli allievi del Master Eidos in Giornalismo e Giornalismo radiotelevisivo hanno vissuto con Michele Ruschioni, giornalista professionista e direttore del food journal "Braciami Ancora".  “Quando andai a lavorare a Libero, ...

continua

Le tre campagne social da tenere d'occhio

Le tre campagne social da tenere d'occhio

Tempo di elezioni e campagne elettorali nel nostro paese: mentre la rassegna stampa quotidiana si concentra sui principali casi di cronaca, il turno delle amministrative di febbraio è una delle corse più interessanti per palpare il polso del paese; sullo sfondo, il congresso del Partito ...

continua

L'avventura di costruire un vero TG

L'avventura di costruire un vero TG

Sguardo in camera, appunti in mano, un bel respiro e…sei in onda! Inizia così il VI weekend del Master Eidos in Giornalismo in cui i ragazzi, divisi in due gruppi, sono stati ospitati negli studi di ReteSole per seguire il Laboratorio di Regia e Montaggio.  Vuoi specializzarti ...

continua


I tre motivi per iscriversi ad un master

I tre motivi per iscriversi ad un master

Finita l'università, di sicuro con un buon voto e dopo tanto impegno: perché investire ancora in un percorso di perfezionamento e di studio? Quali sono le ragioni per scegliere un master come i corsi Executive di Eidos Communication? La diffidenza, potremmo dire, è una caratteristica ...

continua

I messaggi di fine anno del Presidente, una prova di politica

I messaggi di fine anno del Presidente, una prova di politica

Era il 1949 quando Luigi Einaudi inaugurò la pratica del messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica italiana: una scelta mutuata anche da suoi colleghi in giro per l'Europa, come Francia e Germania, in cui il Capo dello Stato fa il punto della situazione sulle vicende del paese, ...

continua

Natale alla Casa Bianca

Natale alla Casa Bianca

E' tradizione, alla Casa Bianca, che il cerimoniale delle feste - e dunque degli addobbi natalizi - venga curato in prima persona dalla First Lady: un messaggio di comunicazione politica evidente, visto che la moglie del Presidente degli Stati Uniti d'America è definita "la padrona ...

continua

Le tre notizie inventate che un giornale ha pubblicato

Le tre notizie inventate che un giornale ha pubblicato

E' successo in Germania, in una testata molto prestigiosa: Der Spiegel ha pubblicamente ammesso che uno dei suoi reporter di punta aveva letteralmente inventato per anni storie e notizie, coprendo di vergogna il giornale. Ovviamente è stato subito licenziato, con scuse ufficiali da parte ...

continua